Pennoni risottati al sugo di carne

//Pennoni risottati al sugo di carne

Pennoni risottati al sugo di carne

Questa è una tecnica di cottura a rilascio lento di amido. La pasta viene preparata come fosse un risotto. Si cuoce insieme all’amido e ai sughi che ne caratterizzano il piatto. Infatti con questa tecnica la pasta, soprattutto se di qualità, è più lucida e raccoglie meglio i sapori e i profumi del condimento, poichè l’amido non si sperde nell’acqua di cottura. Si crea un piatto più avvolgente e cremoso.

Ingredienti per 2 porzioni:

  • 200 gr Pennoni Pasta Forte
  • 500 gr spezzatino di manzo
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere vino rosso Cirò DOC
  • 100 gr farina
  • 1 noce di burro salato
  • 1 pomodoro pelato
  • timo, salvia, rosmarino
  • 150 ml acqua
  • olio EVO
  • sale/pepe qb

Tagliare il manzo a pezzetoni. In tegame far imbiondire la cipolla tagliata sottilmente insiame all’olio e al burro.

Inserire la carne e dopo regolare rosolatura gli si versa la farina. Si fa tostare per qualche minuto e poi si sfuma con il vino rosso. A questo punto si mettono gli aromi (timo-salvia-rosmarino).

Si versa un bicchiere di acqua e si lascia cuocere per una ora a fuoco lento e col coperchio. A cottura ultimata, si preleva l’intingolo ottenuto dalla preparazione del ragù di  carne per un successivo utilizzo.

Intanto, mentre in un pentolino si portano a bollore 150 ml di acqua salata, in un tegame capiente si lascia sudare dell’altra cipolla e ci si aggiunge il pomodoro. Dopo poco si versano i Pennoni e si rimesta.

Di volta in volta aggiungere l’acqua calda e si dà una mescolata. Ripetere tale operazione quasi sino a cottura della pasta. A questo punto si incorpora il sugo della carne precedentemente messo da parte. Si manteca ancora per qualche minuto.

Quando la pasta è pronta si spolvera di pepe e si adagia quanche pezzo di carne in ciascun piatto.

 

2018-01-30T16:52:43+00:00 By |

Leave A Comment